Partecipazione democratica: il diritto di voto per i cittadini europei in mobilità, un’indagine del progetto PRODEMO

Selezionare e analizzare buone pratiche sviluppate da autorità pubbliche nazionali e locali dell'UE, Stati membri, e organizzazioni della società civile, per promuovere la partecipazione politica e l'impegno dei cittadini europei in mobilità. Questo l’obiettivo...

Programma integra diventa membro di Family for Every Child

Family for Every Child è un'alleanza globale di organizzazioni locali della società civile che lavorano insieme per migliorare la vita dei bambini vulnerabili in tutto il mondo, con sede in Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti. Dopo un lungo processo di selezione...

Destinazione comune: evento online ‘Integrazione delle persone migranti e società inclusiva: proposte e strumenti’

Il 28 ottobre 2020 dalle ore 10 alle ore 12,30 si svolgerà l'evento dal titolo 'Integrazione delle persone migranti e società inclusiva: proposte e strumenti', un'occasione per presentare gli obiettivi e le azioni del progetto Destinazione comune, finanziato dal Fondo...

Laboratorio di empowerment per minori stranieri: una nuova proposta del progetto Xing-Crossing

Parte il 25 novembre un breve percorso laboratoriale di empowerment rivolto a minori stranieri e neomaggiorenni, una nuova attività progetto Xing-Crossing che ha l'obiettivo di facilitare i percorsi di inclusione socio-lavorativa dei beneficiari accolti a Roma, Torino...

Modifica ai decreti sicurezza: torna il sistema unico di accoglienza per i richiedenti protezione internazionale

Il 5 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto legge “Disposizioni urgenti in materia di immigrazione, protezione internazionale e complementare” che modifica i decreti cosiddetti “sicurezza” del 2018 e del 2019. Tra le novità, il testo estende i permessi convertibili per lavoro, ampliando l’applicazione della protezione speciale e ristabilendo che il SIPROIMI – Sistema di protezione per titolari di protezione internazionale e per minori stranieri non accompagnati, da ora in poi SAI, sarà il sistema unico di accoglienza includendo nuovamente la possibilità di accogliere i richiedenti asilo.

Le nostre aree

Progetti e servizi rivolti alla prima infanzia e al supporto della famiglia. In particolare uno spazio Be.Bi. ispirato al pensiero di Maria Montessori.

Vai alla sezione Area socio-educativa

Percorsi formativi intensivi e seminariali per migliorare competenze e conoscenze degli operatori del settore nell’ambito dell’accoglienza e integrazione di migranti e rifugiati.

Vai alla sezione Area formazione

Supporto alla stesura e al coordinamento di interventi per Enti pubblici e privati sui temi dell’accoglienza e dell’integrazione di migranti e rifugiati. Servizio di consulenza e assistenza.

Vai alla sezione Area assistenza tecnica

Reti nazionali ed europee per ampliare e approfondire la conoscenza in tema di immigrazione e protezione internazionale.

Vai alla sezione Area ricerca e scambio di buone pratiche

Interventi rivolti a migranti e rifugiati finalizzati ad accompagnarli nel percorso di autonomia economica e sociale.

Vai alla sezione Area inclusione sociale

Ultime news

Programma integra diventa membro di Family for Every Child

Programma integra diventa membro di Family for Every Child

Family for Every Child è un'alleanza globale di organizzazioni locali della società civile che lavorano insieme per migliorare la vita dei bambini vulnerabili in tutto il mondo, con sede in Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti. Dopo un lungo processo di selezione...

leggi tutto
Modifica ai decreti sicurezza: torna il sistema unico di accoglienza per i richiedenti  protezione internazionale

Modifica ai decreti sicurezza: torna il sistema unico di accoglienza per i richiedenti protezione internazionale

Il 5 ottobre il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto legge “Disposizioni urgenti in materia di immigrazione, protezione internazionale e complementare” che modifica i decreti cosiddetti “sicurezza” del 2018 e del 2019. Tra le novità, il testo estende i permessi convertibili per lavoro, ampliando l’applicazione della protezione speciale e ristabilendo che il SIPROIMI – Sistema di protezione per titolari di protezione internazionale e per minori stranieri non accompagnati, da ora in poi SAI, sarà il sistema unico di accoglienza includendo nuovamente la possibilità di accogliere i richiedenti asilo.

leggi tutto