Cosa bisogna fare per diventare cittadino dell’UE? Si può scegliere di non essere cittadino dell’UE? I cittadini dell’UE hanno il diritto di risiedere, lavorare e studiare in qualsiasi Stato membro della Unione? Rispondi al sondaggio del progetto ‘Europa nelle lingue del mondo’, ci aiuterai a capire la conoscenza che i cittadini italiani – ‘vecchi e nuovi’ – hanno dei diritti che conferisce loro l’Unione Europea. Pochi click in pochi minuti. Grazie!

Il progetto ‘Europa nelle lingue del mondo’ è stato lanciato lo scorso 9 dicembre in occasione del convegno che ha celebrato la conclusione dell’Anno europeo dei cittadini 2013. Il progetto si rivolge in particolar modo ai cittadini naturalizzati italiani e intende informali sulle attività dell’UE e su come godere dei diritti connessi alla cittadinanza europea.

Tra gli strumenti realizzati, il sondaggio vuole analizzare la percezione e la conoscenza della dimensione europea della cittadinanza nei nuovi cittadini italiani.

5 domande che ci consentiranno di migliorare i servizi informativi dedicati ai cittadini che chiedono e ottengono la cittadinanza italiana diventando a pieno titolo anche cittadini europei.

Rispondi al sondaggio.

Per conoscere i tuoi diritti di cittadinanza europea, visita il sito web www.nuovicittadinieuropei.it.

 

Leggi anche:

I diritti di cittadinanza europea in 30 secondi

La cittadinanza europea spiegata ai nuovi cittadini italiani: al via progetto ‘Europa nelle lingue del mondo’

Condividi