Il progetto di cohousing Homefull giunge alla sua seconda fase: dal 1 al 15 aprile 2015 si terranno 3 incontri destinati agli anziani residenti a Roma ed aperti anche alle loro famiglie e dal 20 marzo al 24 aprile, i ragazzi selezionati per la formazione propedeutica all’esperienza di cohousing con gli anziani, inizieranno il loro percorso formativo.

Dal 1 aprile, attraverso 3 incontri, saranno attivate le azioni di sensibilizzazione rivolte a tutti gli anziani interessati al progetto e aperte anche alle loro famiglie. Con queste attività si intende avvicinare il mondo dei giovani migranti e quello degli anziani romani.

Il primo incontro si terrà mercoledì 1 aprile 2015, in quell’occasione sarà proiettato il cortometraggio ‘La Currybonara’ di Ezio Maisto, opera pluripremiata che racconta una storia di integrazione a lieto fine, tra un’anziana signora della periferia di Roma ed un giovane benzinaio bengalese. Testimone d’eccezione sarà Hasan Mahbub, rifugiato del Bangladesh e attore protagonista del cortometraggio.

Il secondo appuntamento si terrà mercoledì 8 aprile e si avvarrà dell’intervento di Felix Adado, mediatore interculturale, poeta e scrittore, proveniente dal Togo, che attraverso il racconto della sua storia di ieri e di oggi, testimonierà un percorso di integrazione a lieto fine.

Il 15 aprile, protagonisti della terza azione, saranno invece tutti i destinatari del progetto Homefull che si incontreranno per dar via alla sperimentazione; con l’ausilio di attività mirate alla socializzazione si cercherà di agevolare la conoscenza reciproca e l’abbattimento di pregiudizi e barriere.

I tre incontri, si terranno presso il Centro Servizi Via Terni in via Terni 9 a Roma, dalle ore 16,00 alle ore 18,00.

La fase formativa destinata ai giovani migranti, si terrà dal 20 marzo al 24 aprile 2015 e si svilupperà attraverso 6 laboratori di tipo esperienziale in cui si alterneranno momenti teorici ed attivazioni pratiche, allo scopo di ingenerare nei partecipanti un processo di crescita individuale e di gruppo.

Il lavoro sarà basato essenzialmente sull’incremento dell’autostima. La parte formativa per i destinatari di progetto si terrà presso il Centro cittadino per le migrazioni, l’asilo e l’integrazione sociale, sede di Programma integra, in via Assisi, 41 a Roma tutti i venerdì dalle 10,00 alle 13,00.

Per informazioni

Tel. 0678850299
E-mail: segreteria@programmaintegra.it

Leggi anche:

Homefull: concluse le selezioni dei giovani migranti per l’avvio del progetto di cohousing

Homefull: al via il progetto di co-housing tra giovani migranti ed anziani

 

 

 

 

Condividi