IMG_0725Dal 28 aprile 2016 parte un nuovo corso di italiano per migranti e rifugiati dal titolo ‘Italiano ad arte’ che prevede una didattica ‘dinamica’ con lezioni in aula, interventi di mediazione interculturale, visite di studio e laboratori di pittura e di lettura poetica. Scadenza per la presentazione delle domande: 22 aprile 2016.

Il corso utilizzerà una metodologia di tipo ‘comunicativo situazionale’ con l’intento di creare un ambiente didattico che favorisca nei giovani migranti un apprendimento più veloce ed efficace attraverso azioni dinamiche e innovative quali:

  • visite di studio;
  • gite turistiche;
  • un laboratorio di pittura;
  • un laboratorio di scrittura e di lettura poetica;
  • l’ausilio della mediazione interculturale.

Il percorso formativo della durata complessiva di 112 ore si concluderà con l’esposizione dei prodotti artistici realizzati dai partecipanti.

Il corso di livello pre-intermedio (A2) è gratuito e a numero chiuso per un massimo di 25 partecipanti.

Le lezioni si terranno dal 28 aprile 2016 al 24 giugno 2016.

Per partecipare è necessario inviare la scheda di iscrizione all’indirizzo: segreteria@programmaintegra.it entro il 22 aprile 2016.

I candidati dovranno svolgere un colloquio di selezione che si terrà il 26 aprile 2016 dalle ore 10,00 alle ore 12,00, presso il Centro cittadino per le migrazione, l’asilo e l’integrazione sociale di Roma Capitale, via Assisi, 41 a Roma, sede del corso.

Questa attività si svolge in convenzione con il Dipartimento Politiche sociali, Sussidiarietà e Salute di Roma Capitale.

Per informazioni:

Tel. 06/78850299
e-mail: segreteria@programmaintegra.it

Per maggiori informazioni sulle attività formative di Programma integra visita la pagina dei corsi.

 

Condividi