Le chiavi di casaPromuovere l’accoglienza diffusa e raccontare le esperienze di SPRAR, enti locali e organizzazioni del Terzo settore nella realizzazione di progetti di accoglienza in famiglia di rifugiati. Questi gli obiettivi del seminario  ‘Le chiavi di casa’, il primo evento cittadino su questi temi, organizzato in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato a Roma il 24 giugno 2016 da Programma integra.

‘Le chiavi di casa: esperienze di accoglienza in famiglia di rifugiati e migranti’ è un  seminario che nasce da un forte desiderio di contribuire in maniera propositiva e concreta allo sviluppo dei processi di integrazione dei rifugiati sostenendoli nel loro inserimento sociale e nella creazione di reti comunitarie.

Voci autorevoli discuteranno del tema il 24 giugno 2016 dalle ore 10,00 presso il Centro cittadino per le migrazioni, l’asilo e l’integrazione sociale di Roma Capitale in via Assisi, 41 a Roma.

UNHCR,  SPRAR, i Comuni di Milano e Torino, i rappresentanti di importanti realtà del Terzo settore italiano e testimoni diretti di percorsi di accoglienza in famiglia contribuiranno con esperienze e pareri a presentare e analizzare questa nuova esperienza di integrazione e sostegno.

Programma:

ore 9,45 registrazione partecipanti e welcome coffe

ore 10,00 Saluti di benvenuto

  • Rita Visini, Assessore Politiche sociali, Sport, Sicurezza, Regione Lazio – invitata in attesa di conferma
  • Antonino De Cinti, Direttore UO Immigrazione e inclusione sociale, Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute, Comune di Roma
  • Valentina Fabbri, Presidente Programma integra

ore 10,20 Anziani e giovani migranti: l’esperienza di cohousing del progetto Homefull

  • Laura Liberati, Programma integra
  • Carla Malatesta, Meta onlus

Contributo video su un’esperienza di accoglienza in famiglia

10,40  ‘Rifugiati in famiglia, il calore dell’accoglienza’  video promosso da UNHCR realizzato nell’ambito dell’omonimo progetto, gestito da CIAC onlus nell’ambito del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR) dei comuni di Parma e Fidenza.
Commento al video di Maurizio Molina, Funzionario per la protezione, UNHCR.

ore 10,50 UNHCR: sviluppi e scenari del sistema di accoglienza

  • Maurizio Molina, UNHCR

Le esperienze di accoglienza diffusa dello SPRAR: storie, metodologie, fattori di successo

ore 11,10 L’accoglienza diffusa dei rifugiati: l’esperienza dei progetti SPRAR

  • Antonietta Nevigato, Coordinatrice Unità Tutor, Servizio Centrale del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati – SPRAR

ore 11,30 progetto ‘Rifugiati in famiglia’

  • Nicoletta Allegri, Psicologa CIAC onlus

Le esperienze di accoglienza in famiglia dei Comuni italiani

ore 11, 50 Censire le famiglie disponibili ad accogliere un rifugiato: l’esperienza di Milano

  • Antonella Colombo, Servizio Politiche per l’Immigrazione del Comune di Milano

ore 12,10 Progetto Rifugio diffuso

  • Sergio Durando, Direttore dell’Ufficio Pastorale Migranti, Comune di Torino

Le esperienze di accoglienza in famiglia del terzo settore e del volontariato

ore 12,30 Refugees Welcome Italia

  • Fabiana Musicco, Ricercatrice e fondatrice di Refugees Welcome Italia
  • Silvia e Alberto, testimonianza diretta di una delle prime famiglie a ospitare un rifugiato con Refugees Welcome Italia

ore 12,50 Progetto Vesta

  • Federico Tsucalas, Responsabile dell’Area Società e Diritti, cooperativa sociale Camelot
  • Annalisa Faccini, Responsabile Ufficio Minori, famiglia, tutele e protezioni del Comune di Bologna.

Il seminario è parte delle attività di Programam integra svolte in convenzione con il Dipartimento Politiche sociali, Sussidiarietà e Salute di Roma Capitale.

Scarica il programma

Per partecipare registrati qui 

Leggi anche:

Roma: seminario ‘Le chiavi di casa: esperienze di accoglienza in famiglia di rifugiati’

Segui l’evento ‘Le chiavi di casa’ su Facebook

 

 

Condividi