Il 3 marzo 2017 è stato registrato dalla Corte dei Conti, ed è in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, il decreto del Consiglio dei Ministri del 13 febbraio 2017, concernente la programmazione transitoria dei flussi d’ingresso dei lavoratori non comunitari per lavoro stagionale e non stagionale nel territorio italiano.

La Circolare attuativa n. 902 dell’8 marzo 2017 include le informazioni sulle modalità di presentazione delle istanze e sulla modulistica.

La quota massima di ingressi prevista è di 30.850 unità.

Lavoro non stagionale

A partire dalle ore 9,00 del 14 marzo 2017 sarà disponibile all’indirizzo https://nullaostalavoro.dlci.interno.it l’applicativo per la precompilazione dei moduli di domanda per lavoro non stagionale ed autonomo e potranno essere trasmesse soltanto dalle ore 9,00 del settimo giorno successivo alla data di pubblicazione del decreto 13.02.2017 sulla Gazzetta Ufficiale.

Le domande potranno essere presentate fino al 31.12.2017.

Lavoro stagionale

A partire dalle ore 9,00 del 21 marzo 2017 sarà disponibile all’indirizzo https://nullaostalavoro.dlci.interno.it l’applicativo per la precompilazione dei moduli di domanda per lavoro stagionale (mod. C-stag) (art. 4 del decreto) e potranno essere trasmesse soltanto dalle ore 9,00 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del decreto 13.02.2017 sulla Gazzetta Ufficiale.

Le domande potranno essere presentate fino al 31.12.2017.

Circolare n.902_8 marzo 2017

Condividi