Dal mese di  maggio 2017 si avviano a Programma integra le lezioni di ‘I understand!’, un corso di inglese che si avvale di una formula sperimentale: sarà Daniel un cittadino rifugiato proveniente dall’ Eritrea, insegnante di chimica nel proprio Paese, ad impartire le lezioni di lingua ad operatori sociali dei centri di accoglienza della Capitale, ma anche a cittadini comuni che vogliano imparare un nuovo idioma aderendo ad una formazione che ad una didattica di qualità, aggiunge il valore dell’intercultura e della solidarietà.  Iscrizioni aperte. 

L’iniziativa aperta a tutti,  vuol essere principalmente un modo per unire l’esigenza degli operatori di imparare le lingue veicolari, requisito ormai necessario per svolgere al meglio il lavoro nei centri di accoglienza, a quella di impiego e valorizzazione delle competenze professionali dei cittadini migranti e rifugiati residenti nel nostro Paese.  

Alle competenza che il docente ha già abbondantemente sviluppato attraverso gli studi universitari in Eritrea, si aggiunge al suo curriculum un corso intensivo di didattica delle lingue straniere, che Daniel ha seguito presso Programma integra per poter affrontare con maggiore efficacia e professionalità il suo progetto di insegnamento.

Il corso avrà una durata complessiva di 36 ore e si svolgerà il martedì e il giovedì, dalle ore 15,30 alle ore 17,30. E’ rivolto ad operatori sociali, ma anche a studenti o a semplici cittadini comuni che intendono approcciare alla lingua inglese. La frequenza prevede un contributo che sarà interamente destinato al docente.

Per partecipare è sufficiente scrivere una e-mail all’indirizzo: comunicazione@programmaintegra.it, oppure telefonare allo 0678850299

Le lezioni si terranno a Roma da maggio 2017 a luglio 2017 presso il la sede di Programma integra in via Assisi, 78 .

Questa attività è realizzata in convenzione con il Dipartimento Politiche sociali, Sussidiarietà e Salute di Roma Capitale.

Per informazioni:

Te. 0678850299
e-mail: comunicazione@programmaintegra.it

Condividi