Programma integra ricerca due figure professionali da impiegare nell’ambito del progetto FARI 2 – Formare, assistere, riabilitare, inserire, co-finanziato dal FAMI – Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione – Obiettivo Specifico 1.Asilo; Obiettivo Nazionale ON 1 -Accoglienza/Asilo – lett. C Anno 2014/2020, di cui è partner. Scadenza invio candidature: 21 maggio 2019, ore 12.

Il progetto FARI 2 ha l’obiettivo di fornire risposte efficaci ai bisogni di salute fisica e mentale dei richiedenti asilo e dei titolari di protezione internazionale (anche minori) presenti nel territorio regionale, attraverso la sperimentazione di modelli di interventi sanitari innovativi e integrati.

Programma integra è partner del progetto FARI 2 e si occupa della segreteria organizzativa e del supporto al coordinamento per il capofila Asl RM1. Attualmente, al fine di organizzare al meglio le attività progettuali, si ricercano i seguenti profili professionali:

– Operatore di segreteria per percorsi formativi rivolti a RTPI (19 h settimanali)
Qualifica: Laurea specialistica o triennale in Scienze Antropologiche
Competenze: Buona conoscenza della lingua inglese e francese. Apprezzata la conoscenza della lingua araba.

La risorsa dovrà supportare il capofila, nell’ambito delle attività del centro Sa.Mi.Fo. e nell’organizzazione dei percorsi formativi rivolti a richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale.

Come da progetto approvato i percorsi formativi avranno ad oggetto: 1.Agricoltura sociale; 2.Ristorazione; 3. Sartoria.

A titolo esemplificativo i compiti della risorsa saranno: affiancamento dei destinatari durante il percorso formativo, tutor d’aula e tutor dell’Ente promotore durante il periodo di training on the job, contatti con le aziende ospitanti, ecc.

– Tutor Formazione (15 h settimanali) 
Qualifica: Laurea specialistica in materie umanistiche
Competenze: Ottime competenze nella pianificazione di attività, buona conoscenza della lingua inglese. Apprezzate le esperienze di volontariato presso Enti che svolgono attività per migranti e rifugiati, in particolar modo nell’ambito della medicina legale per la certificazione della violenza internazionale.

La risorsa dovrà svolgere il ruolo di tutor per le attività formative rivolte agli operatori socio-sanitari, sia nel territorio del capofila ASL Rm1 sia nel territorio delle ASL Regionali partner di progetto.

A titolo esemplificativo i compiti della risorsa saranno: organizzazione delle lezioni, relazioni con i docenti, disbrigo delle pratiche amministrative relative ai compensi, tutor d’aula, ecc.

Per inviare la tua candidatura invia il tuo cv e una lettera di motivazione all’indirizzo e-mail: segreteria@programmaintegra.it, indicando nell’oggetto ‘Candidatura FARI 2’, entro il 21 maggio 2019 ore 12. Verranno contattati solo i candidati con i profili più affini ai requisiti indicati.

Per informazioni:
Tel. +390645753490

Condividi