Per facilitare la comprensione ai numerosi cittadini migranti residenti in Italia, pubblichiamo la traduzione nelle lingue francese, inglese, spagnolo, arabo, cinese e bangla, di un estratto del Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri relativo alle misure straordinarie per la tutela della salute e il sostegno all’economia.

Il 16 marzo 2020 il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’economia e delle finanze, Roberto Gualtieri, ha approvato un decreto-legge che introduce misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il decreto interviene con provvedimenti su quattro fronti principali e altre misure settoriali, ovvero:

  1. finanziamento e altre misure per il potenziamento del Sistema sanitario nazionale, della Protezione civile e degli altri soggetti pubblici impegnati sul fronte dell’emergenza;
  2. sostegno all’occupazione e ai lavoratori per la difesa del lavoro e del reddito;
  3. supporto al credito per famiglie e micro, piccole e medie imprese, tramite il sistema bancario e l’utilizzo del fondo centrale di garanzia;
  4. sospensione degli obblighi di versamento per tributi e contributi nonché di altri adempimenti fiscali ed incentivi fiscali per la sanificazione dei luoghi di lavoro e premi ai dipendenti che restano in servizio.

Leggi un estratto del comunicato stampa nelle lingue:
arabo
bangla
cinese
francese
inglese
spagnolo

La traduzione è a cura di Programma integra ed è stata realizzata da traduttori e mediatori interculturali che collaborano nei suoi progetti.

Leggi anche:
Emergenza sanitaria: indicazioni per facilitare l’accesso ai servizi di prevenzione e cura dell’Asl RM1 – Centro SaMiFo – Salute Migranti Forzati

#noiaiutiamodacasa: Sportello Unico per l’Accoglienza Migranti di Roma Capitale attiva servizi a distanza

Il sociale non si ferma: iniziative e informazioni utili per migranti e rifugiati durante l’emergenza covid-19

Condividi