Il Servizio di Sportello Unico per l’Accoglienza Migranti di Roma Capitale avvia dal 26 maggio 2020, un corso gratuito di informatica di base in modalità “a distanza” rivolto a cittadini migranti e rifugiati ospiti presso i Centri di accoglienza della rete Siproimi di Roma. Scadenza per l’invio delle candidature: 16 maggio 2020.

Dall’area inclusione del Servizio di Sportello Unico, nasce una nuova proposta formativa con didattica “a distanza” con un programma vario e facilmente fruibile che consentirà ai partecipanti di acquisire le nozioni necessarie per l’uso di WordPress.

L’iniziativa, che intende trasmettere ai partecipanti conoscenze informatiche spendibili anche nel mondo del lavoro, comprenderà inoltre un laboratorio introduttivo alla creazione di app per cellulare.

Il corso, strutturato il 23 incontri bisettimanali, avrà una durata complessiva di 46 ore, di cui 40 dedicate all’introduzione a WordPress e 6 al laboratorio introduttivo a MIT App Inventor. La didattica prevede lezioni frontali ed esercitazioni da svolgere in autonomia.

Le lezioni si terranno su piattaforma Skype il martedì e giovedì, dalle ore 16,00 alle 18,00 a partire dal 26 maggio 2020. Per partecipare è necessaria una buona connessione internet e almeno una postazione (PC o tablet) per ogni due studenti.

La formazione è rivolta agli ospiti dei progetti di accoglienza della rete SIPROIMI della Capitale ed è riservata ad un massimo di 18 partecipanti.

Per l’accesso è necessaria una buona conoscenza della lingua italiana, pari almeno al livello B1, che sarà verificato tramite la somministrazione di un test,  dopo l’invio della candidatura.  

Per presentare la candidatura è necessario compilare la scheda di adesione e inviarla entro il 16 maggio 2020 all’indirizzo email: inclusione@immigrazione.roma.it

Programma del corso

Questa attività è realizzata da Programma integra nell’ambito del servizio di Sportello Unico per l’Accoglienza Migranti di Roma Capitale.

Per informazioni:
email: inclusione@immigrazione.roma.it

Condividi