È online la terza newsletter del progetto europeo FENCE sul tema della promozione della parità di genere. Tra gli aggiornamenti, il programma del corso di formazione per sviluppare le competenze di genere che presto sarà disponibile nell’area E-learning del sito di progetto. Inoltre, un interessante articolo su una ricerca sul tema del congedo di paternità e su come nei contesti lavorativi gli uomini che prendono una pausa per prendersi cura dei propri figli, si sentano stigmatizzati.

Cofinanziato dal Programma Erasmus+ 2019, Attività Chiave 2 – Partenariati strategici per l’Educazione degli adulti, il progetto FENCE è coordinato dall’organizzazione inglese Community Action Dacorum insieme a una partnership composta da 6 organizzazioni provenienti da: Regno Unito, Italia, Cipro, Grecia e Romania. Programma integra è il partner italiano.

Nella terza newsletter è presente il programma completo dei moduli del corso di formazione sul tema della parità di genere finalizzato a rafforzare la conoscenza in questo settore e a sviluppare le competenze di genere, e rivolto a organizzazioni del Terzo settore, ONG, autorità locali e istituzioni.

Inoltre è presente un interessante articolo uscito su People Management a dicembre 2020 relativo a una ricerca sul tema del congedo di paternità. Dall’indagine emerge che tre quarti degli uomini intervistati si sentono stigmatizzati per aver preso un congedo di paternità.

Leggi la Newsletter 3 del progetto FENCE

Consulta la Scheda progetto di FENCE

Visita la pagina Facebook di FENCE

 

Leggi anche:

Progetto europeo sulla parità di genere FENCE: online la seconda newsletter e il Review Paper 

FENCE, progetto europeo sulla parità di genere: pubblicata la prima newsletter

FENCE, progetto europeo sulla parità di genere: online il sito web multilingue

Contro gli stereotipi di genere: un nuovo progetto europeo di Programma integra

Condividi