Nella giornata del 26 giugno 2014 presso il Centro cittadino per le migrazioni, l’asilo e l’integrazione sociale di Roma Capitale si svolgerà l’evento conclusivo del progetto Re-Startup – rete nazionale per la creazione di imprese cooperative di titolari di protezione internazionale vulnerabili, che, grazie al finanziamento del Fondo Europeo per i Rifugiati, ha contribuito alla creazione di 12 nuove imprese dal nord al sud d’Italia, condotte da titolari di protezione internazionale.

L’evento sarà occasione di incontro e condivisione del lavoro svolto durante i due anni di attività dalle sei équipe di lavoro del progetto e dai suoi destinatari. Durante la giornata saranno presentati i principali risultati del progetto e illustrate le imprese neonate. Per raccontare le start-up saranno allestiti stand espositivi arricchiti con i prodotti realizzati da ciascuna.

Parteciperanno il capofila di progetto Società Cooperativa Sociale Camelot – Officine Cooperative di Ferrara e i 7 partner:

  • CIAC ONLUS – Centro Immigrazione Asilo e Cooperazione Internazionale di Parma e Provincia Onlus (Parma)
  • Associazione ADL a Zavidovici Onlus (Brescia)
  • Società Cooperativa Sociale Programma integra (Roma)
  • Rinascita Società Cooperativa Sociale (Copertino)
  • ICS – Ufficio Rifugiati Onlus (Trieste)
  • Legacoop Ferrara (Ferrara)
  • Lazio Form Società Cooperativa (Roma)

I lavori saranno aperti da Martha Matscher, funzionario del Ministero dell’Interno – Direzione Centrale dei servizi civili per l’Immigrazione e l’Asilo.

L’evento si terrà presso il Centro cittadino per le migrazioni, l’asilo e l’integrazione sociale di Roma in via Assisi, 41 – dalle ore 11,00 alle ore 17,00

Programma

Per partecipare si prega inviare conferma della presenza entro il 24 giugno scrivendo un’e-mail a: comunicazione@programmaintegra.it

Scheda del progetto Re-Startup

Per informazioni:
comunicazione@programmaintegra.it
www.programmaintegra.it
re_startup.2011@coopcamelot.org
www.re-startup.org

Leggi anche:

Al via le attività della Cooperativa C.I.S. Cooperativa Immigrant Service – nata dal Progetto Re-startup

Si inaugura l’attività di una delle cooperative nate grazie al progetto Re-startup finanziato dal Fondo Europeo

Progetto Re-Startup: sostegno all’imprenditoria dei rifugiati, se ne parla nella rivista Impresa migrante

Re-Startup: al via i corsi di formazione sulla creazione di impresa per rifugiati

Condividi