9 le imprese romane che hanno risposto all’invito lanciato da Programma integra per la ricerca di aziende che possano ospitare i tirocini formativi dei 10 beneficiari selezionati per le attività dell’ avviso PUOI, che  ha l’obiettivo di realizzare percorsi integrati di inserimento socio-lavorativo per giovani migranti, attraverso l’erogazione di servizi di supporto alla valorizzazione e allo sviluppo delle competenze dei beneficiari.

 

Sono 9 uomini e una donna, di età compresa tra i 19 e i 31 anni, arrivano da Gambia, Guinea, Iran, Niger, Costa D’Avorio, Senegal e Nigeria e sono i beneficiari selezionati da Programma integra per l’accesso alle attività di PUOI, l’avviso promosso da ANPALS Servizi S.p.a. per conto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale dell’Immigrazione e delle politiche di integrazione.

Da agosto 2019 il gruppo di lavoro di Programma integra, ha coinvolto i giovani selezionati in una serie di attività previste dal progetto, che hanno compreso, oltre a un corso di orientamento al lavoro, anche la definizione del PIA – Piano Azione Individuale, incontri di tutoring, coachin e  scouting aziendale. Contestualmente a queste attività, propedeutiche all’attivazione di tirocini formativi della durata di 6 mesi, sono state individuate alcune delle aziende che aderiscono alla rete di contatti della cooperativa sociale romana, che rispondevano alle esigenze formative dei futuri tirocinanti.

Una volta individuate le aziende ospitanti, i beneficiari hanno potuto accedere ai colloqui con i referenti alle risorse umane, così da poter creare il matching; superata la fase della selezione, il gruppo di lavoro ha potuto perfezionare l’aspetto amministrativo e pianificare il percorso di tirocinio.

Durante tutta la durata dei tirocini i beneficiari saranno affiancati da 2 tutor, uno messo a disposizione dall’azienda ospitante e uno tra gli  operatori di progetto di Programma integra.

I 10 giovani migranti stanno dimostrando grande impegno nella partecipazione alle attività e molta fiducia nel progetto, che li porterà ad un confronto sicuro e immediato con il mondo del lavoro, al quale speriamo possa seguire un percorso utile per il loro futuro nel nostro Paese.

Grande la disponibilità e la generosità dimostrata dalle aziende romane che ospiteranno i beneficiari di PUOI,  a cui va il nostro ringraziamento: Ente Bilaterale del Turismo Del Lazio, Ristorante Rosti , Cooperativa Sociale SIAMO, Officina Motolive, Bazar Taverna Curdo Meticcia, Associazione Maendeleo for Children, C.S.I. Cooperativa Servizi Italia, Cooperativa A.R.I.A., Ristorante I Vitelloni, Hotel XX Settembre.

Le nuove aziende che vorranno aderire ai progetti di inserimento lavorativo promossi da Programma integra, possono contattarci all’indirizzo email: comunicazione@programmaintegra.it

 

Condividi