Avrà inizio il 21 settembre il corso di coding rivolto a giovani migranti e rifugiati, dai 18 ai 29 anni, previsto nell’ambito del progetto YMC-I Young Migrants Integration improving Coding and digital skills, di cui Programma integra è capofila.

Programma integra, in collaborazione con la cooperativa Ulis e BCsoft, avvierà il corso di coding il prossimo 21 settembre. L’impegno orario giornaliero è di 6 ore, per un totale di 150 ore. Le lezioni si svolgeranno dal lunedì al giovedì.

Il corso sarà erogato completamente online e si concluderà il 29 ottobre 2020.

Per partecipare sono necessari i seguenti requisiti:
– buona conoscenza lingua italiana (B2 o B1);
– conoscenza elementare della lingua inglese;
– utilizzo elementare dei software più diffusi (Word) e dell’email

Per candidarsi al corso è necessario inviare la scheda di candidatura all’indirizzo: comunicazione@programmaintegra.it, entro il 10 luglio 2020.

La partecipazione al percorso assicurerà ai destinatari le competenze e le conoscenze adeguate per inserirsi in aziende di consulenza IT e software house.

Topics del corso:
1. Protocolli di comunicazione (6 ore): Introduzione al coding , i concetti chiave, le relazioni di significato e le applicazioni più diffuse
2. Linguaggi (10 ore): Analisi e panoramica storica dei linguaggi di coding più diffusi
3. Application Lifecycle Management (8 ore): Unione di attività di gestione di business con attività di ingegneria del software, resa possibile dall’utilizzo di strumenti che facilitano la gestione delle fasi di: analisi dei requisiti, progetto architetturale, sviluppo, collaudo del software, gestione delle versioni, delle modifiche e della distribuzione
4. I Framework (10 ore):
Analisi e  panoramica delle più diffuse architetture logiche di supporto di sviluppo di un software
5. Stack Microsoft per web coding (10 ore):
Introduzione e analisi dei componenti e dei servizi Microsoft per la realizzazione e implementazione di software
6. Javascript HTML, CSS3 (20 ore): Teoria e pratica dei linguaggi  JAVA e CSS3 per le pagine web
7. ORM Database Entity Framework (20 ore): Introduzione alle tecnologie informatiche che supportano lo sviluppo di applicazioni orientate ai dati
8. C# (50 ore): Teoria e pratica del linguaggio di programmazione orientato agli oggetti sviluppato da Microsoft
9. Servizi SOAP & REST (8 ore):
Differenze concettuali e di utilizzo dei Web service
10.
Microservices in Docker e Microsoft Azure (8 ore): Il cloud, i suoi strumenti e le sue applicazioni 

Il progetto è finanziato dalla King Baudouin Foundation (Belgio).

Per informazioni:
Email: c.raguso@programmaintegra.it

Leggi anche:

Competenze digitali: il progetto YMC-I prosegue con lo sportello di consulenza al lavoro online

YMC-I: al via le candidature per il corso di coding rivolto a giovani migranti e rifugiati

Condividi