3^Festival “Teatro delle Migrazioni”: Programma integra condivide l’esperienza del progetto CON Sapienza

Dal 1° al 3 luglio 2024, il Nuovo Teatro Ateneo ospiterà la Terza edizione del Festival “Teatro delle Migrazioni”, un evento dedicato alla sensibilizzazione sui temi dell’immigrazione e dell’inclusione. Finanziato nell’ambito delle attività di Terza Missione e Public Engagement di Ateneo, il festival mira a coinvolgere un pubblico esterno non accademico attraverso spettacoli teatrali, riflessioni critiche e la presentazione di progetti di integrazione sociale.

Programma integra quest’anno parteciperà al festival per condividere, insieme ai partner e ai beneficiari, l’esperienza di CON Sapienza – Percorsi di inclusione socio-sanitaria e psicologica per la popolazione migrante, un progetto che rappresenta un esempio concreto di come l’integrazione e il supporto possano fare la differenza nella vita dei migranti, fornendo assistenza sanitaria, supporto psicologico e formazione specifica.

Il Festival delle Migrazioni 2024 si articola su tre giorni intensi di eventi culturali e presentazioni focalizzati sul tema delle migrazioni. Ecco il programma dettagliato:

Lunedì 1 luglio 2024

ore 18.00
Saluti istituzionali
– Giuseppe Ciccarone (Prorettore vicario alle politiche per l’internazionalizzazione e alla Terza missione)
– Irene Baldriga (Delegata della rettrice al Public Engagement)
– Marco Benvenuti (Direttore del Crea-Nuovo Teatro Ateneo)
– Maria Ester Scarano (Direttrice dell’Area Terza missione e trasferimento tecnologico)

ore 18.15
Presentazione delle attività e dei risultati del progetto Terza missione indirizzi strategici CON-Sapienza – Percorsi di inclusione socio-sanitaria e psicologica per la popolazione migrante
Interventi di :
– Gaspare Palaia (Coordinatore del progetto) e altri partecipanti
– Testimonianze di 4 partecipanti al percorso di tutoring tra studenti dell’Università La Sapienza e giovani migranti
–  Consegna degli attestati di partecipazione del Corso di formazione specifica sulle energie rinnovabili
– Conclusioni e prospettive future

ore 20.00
– Inizio spettacolo “Fabbrica” – Storie di persone, di e con Ascanio Celestini

ore 21.00
– Buffet

Martedì 2 luglio 2024

ore 18.00
Presentazione delle attività e dei risultati del progetto di Terza missione
– Bando 2021: Servizio di accoglienza legale-amministrativa per studenti stranieri (Salass)
– Intervento di Marco Benvenuti e testimonianze di partecipanti
– Bando 2022: NILab – Laboratorio Nuov* Italian*. Progetto di accompagnamento alla cittadinanza per neo-diciottenni
– Interventi di Francesca Angelini e esperte legali NILab
– Testimonianze di partecipanti

ore 19.45
Proiezione clip e menzioni speciali
– Burattingegno Teatro, 1+1
– Compagnia Atacama, Migranti
– Manovalanza, L’ora in cui non sapevamo
– Associazione Babel – Progetto Amunì, Pilate’s Borders
– Cranpi, Radio Ghetto. Voci Libere
– Factory Compagnia Transadriatica, Il Viaggio dei Bambini. Ballata per la Katër i Radës

ore 20.15
Inizio dello spettacolo** “Sindrome Italia. O delle vite sospese” – Sciara Progetti

ore 21.15
– Buffet

Mercoledì 3 luglio 2024

ore 18.00
Spazio autogestito dagli studenti
– Letture e performance sul tema delle migrazioni:
– La notte poco prima della foresta di Bernard-Marie Koltès, Samuele Marrone
– Il pericolo di un’unica storia di Chimamanda Ngozi Adichie, Bianca Cavallotti, Gabriele Ferrara, Giulia Pisanti
– Abeo, Antologia di un tempo non perduto, Niloufar Davari, Giorgia De Giorgi

ore 20.00
Inizio spettacolo “L’ultimo Icaro” – Cantieri Meticci

ore 21.00
– Buffet

Scarica la brochure

Il Festival si terrà il 1/2/3 luglio 2024 dalle ore 18,00 alle 22,30 presso il Teatro Ateneo (all’interno della Città Universitaria)

Partecipate con noi! Non perdete l’opportunità di conoscere le storie di chi lavora e beneficia dei progetti di inclusione e godere di video e spettacoli teatrali che raccontano le diverse sfaccettature delle migrazioni. Unitevi a noi e contribuite a promuovere la sensibilizzazione e l’inclusione!

Informazioni e prenotazioni

Per partecipare al Festival “Teatro delle Migrazioni”, è possibile prenotarsi inviando una email  all’indirizzo: terzamissione.artem@uniroma1.it.

 

Condividi

Articoli correlati:

Tag correlati:

5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy