Campagna per i diritti di cittadinanza: più di 10mila firme raccolte

Sono oltre 10mila le firme raccolte per il sostegno a due proposte di legge di iniziata popolare promosse nell’ambito Campagna “L’Italia sono anch’io”.

La raccolta di firme, avviata lo scorso autunno, riguarda le seguenti due proposte di legge: una sulla riforma dell’attuale legislazione sulla cittadinanza e l’altra sul diritto di voto ai migranti alle elezioni amministrative. Per quanto riguarda la legge sulla cittadinanza, la proposta intende aggiornare i concetti di nazione e nazionalità sulla base del senso di appartenenza a una comunità determinato da percorsi condivisi di studio, di lavoro e di vita. Alla base di questa proposta c’è la Convenzione europea sulla Nazionalità del 1997 che chiede agli Stati di facilitare l’acquisizione della cittadinanza per “le persone nate sul territorio e ivi domiciliate legalmente e abitualmente”.

A seguito del primo D Day nazionale che si è tenuto in molte piazze italiane lo scorso 1 ottobre, sono state raccolte oltre 10mila firme. Ma la strada è ancora lunga: sono infatti 150mila i sottoscrittori che debbono appoggiare ciascuna delle due proposte di legge e le firme vanno raccolte entro la fine del febbraio 2012.

L’attività quindi continua e nuovi Comitati si stanno costituendo in tutte le regioni e le città, dal Trentino alla Sicilia, dal Friuli alla Sardegna. Oltre alla partecipazione diretta ai Comitati territoriali per la raccolta delle firme, si può aderire alla Campagna e al suo manifesto andando sul sito www.litaliasonoanchio.it, dov’è possibile trovare i testi delle due proposte di legge, materiali di approfondimento, schede informative, informazioni su comitati locali e le iniziative che si stanno organizzando, oltre alle istruzioni per fare una donazione o diventare socio sostenitore.

Il Comitato Promotore della campagna è formato da 19 organizzazioni della società civile (Acli, Arci, Asgi-Associazione studi giuridici sull’immigrazione, Caritas Italiana, Centro Astalli,Cgil, Cnca-Coordinamento nazionale delle comunità d’accoglienza, Comitato 1° Marzo, Coordinamento nazionale degli enti locali per la pace e i diritti umani, Emmaus Italia, Fcei – Federazione Chiese Evangeliche In Italia, Fondazione Migrantes, Libera, Lunaria, Il Razzismo Brutta Storia, Rete G2 – Seconde Generazioni, Sei Ugl, Tavola della Pace, Terra del Fuoco), dall’editore Carlo Feltrinelli e presieduto dal Sindaco di Reggio Emilia Graziano D’Elrio.

Guarda il videomessaggio di Andrea Camilleri sulla Campagna

Leggi anche:

Cittadinanza: al via la campagna “L’Italia sono anch’io”

Condividi
5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy