Giovedì 10 febbraio 2022 alle ore 9,30 si avvia da Latina in modalità online il seminario “Dall’accoglienza all’integrazione: riflessioni comuni per dare vita e rinforzare traiettorie inclusive dei migranti sul territorio di Latina”. Promosso da Cnca – Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza e realizzato nell’ambito del progetto Destinazione comune.


L’evento, promosso dal progetto Destinazione Comune, si propone di sollecitare un confronto tra gli enti gestori dei progetti di accoglienza, le istituzioni, le aziende e il terzo settore sulla presenza delle persone migranti sul territorio della provincia di Latina. In particolare, si intende evidenziare l’importanza della collaborazione, coordinata dall’istituzione pubblica, fra i vari servizi pubblici e privati dedicati alla cittadinanza e ai titolari di protezione internazionale, al fine di valorizzare un sistema d’intervento inclusivo che tessa un filo conduttore tra i progetti di accoglienza e l’uscita delle persone straniere da tali progetti.

Programma

  • ore 9.30 Inizio lavori
  • Saluti introduttivi Loredana Gionne (CIES)– Amalia Tata* (Cnca)
  • Laura Bianconi -Programma integra – Il Progetto destinazione comune e le buone pratiche di collaborazione con i gestori dell’accoglienza
  • Francesca Pierleoni – vice sindaco e Assessore alle Politiche di welfare del Comune di Latina–Il comune di Latina e le politiche di accoglienza ed integrazione per i TPI
  • Domenico Talani – Prefettura di Latina, Area Tutela dei Diritti Civili, Cittadinanza e Immigrazione

Introduce e coordina Federica Fioretti – CIES, onlus

I servizi per migranti nel comune di Latina: oltre l’accoglienza prospettive e criticità

  • Amine Jellouli – I servizi dello sportello Cies onlu
  • Roberto Miccolo – Refugees Welcome
  • Aline Mutesi – Aid Italia
  • Paola Cappelletto – Cooperativa Astrolabio
  • Emanuela Monti – Cooperativa Quadrifoglio
  • Carmela Morabito – Cooperativa Parsec

Tavola rotonda: uno sguardo agli altri attori del territorio: l’importanza di fare rete

  • Stefania Krilic – Comune di Latina –
  • Andrea Giansanti – Regione Lazio – Area decentrata Centri per l’impiego Lazio Sud
  • Sergio Mignone* – membro di giunta Confartigianato Latina
  • Francesco Zaralli – associazione le strade del vino
  • Sergio Nisi – SAIP – Agenzia per il Lavoro accreditata dalla Regione Lazio
  • Confronto libero con i partecipanti e domande dal pubblico

Ore 12,30

  • Amine Jellouli e Federica Fioretti – Presentazione dei servizi dedicati ai Titolari di Protezione Internazionale presso Sportello lavoro e accesso ai servizi del territorio di Latina (Cies)
  • Esperienze di beneficiari dei servizi

I lavori si svolgeranno ed on line su piattaforma Zoom

CLICCA QUI PER ISCRIVERTI 

Sarà possibile seguire i lavori anche sulla pagina Facebook del progetto Destinazione comune

Il seminario, a cura di CNCA – Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza si svolge nell’ambito di Destinazione comune, un progetto a valenza regionale che intende realizzare percorsi integrati, multi azione e personalizzati per la piena partecipazione e l’inclusione socio-economica (casa, lavoro) e socio-culturale (socializzazione, (in)formazione, sensibilizzazione) dei titolari di protezione internazionale nella Regione Lazio. Il progetto è finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI) Obiettivo Specifico 1.Asilo – Obiettivo nazionale ON 1 – lett c) – Potenziamento del sistema di 1° e 2° accoglienza – Avviso Realizzazione di percorsi individuali per l’autonomia socio-economica.

Leggi anche:

A Roma nuovi laboratori di alfabetizzazione informatica per rifugiati promossi dal progetto Destinazione comune
Dal Progetto Destinazione comune: al via la formazione per manutentore del verde rivolta a rifugiati
Il computer facile: da Destinazione comune nuovi corsi per cittadini rifugiati a Rieti e Viterbo

Condividi