Flussi migratori: nel 2016 giunti in Italia oltre 16mila minori stranieri non accompagnati

minori (1)Nei primi 8 mesi del 2016 sono giunti nel nostro Paese oltre 16mila minori non accompagnati, un dato in grande aumento se si considera che durante tutto il 2015 ne sono sbarcati 12.360. Questi alcuni dati elaborati dalla Fondazione ISMU – Iniziative e Studi sulla Multienicità. 

Sono 16.800 i minori stranieri non accompagnati giunti fino a luglio 2016 e rappresentano il 15% di tutti i migranti giunti via mare, mentre costituivano l’8% nel 2015 e il 7,7% nel 2014, anno record di sbarchi.

Nel 2016 i minori non accompagnati costituiscono il 91% del totale dei minori sbarcati.

La situazione italiana si distingue da quella greca che invece è caratterizzata da una migrazione di nuclei familiari in arrivo dal Medioriente (Siria, Afghanistan e Iraq): i dati disponibili a fine luglio per la Grecia indicano, sul totale degli arrivi, sbarchi di minori sia accompagnati che soli pari al 38% (in Italia il 16%), e un quinto di donne (in Italia il 13,6%).

I principali paesi di provenienza dei minori stranieri non accompagnati che giungono in Italia sono: Gambia (1.902 pari al 13,9%), seguono Eritrea, Egitto e Nigeria.

A fine luglio erano presenti nel sistema di accoglienza italiano 12.700 minori soli, di questi poco più di 3mila hanno presentato richiesta di protezione internazionale. Sono invece 5.315 i minori che risultano irreperibili al 31 luglio 2016, si tratta per lo più di giovani egiziani, somali, eritrei, afghani che vogliono soggiornare in Italia, svincolati dall’accoglienza istituzionale o raggiungere parenti e reti amicali nel nord Europa.

Comunicato stampa_Fondazione ISMU_minori stranieri non accompagnati

Leggi anche:

Minori stranieri: scuola negata a oltre 3,5 milioni i bambini rifugiati

Minori stranieri non accompagnati: nel 2014 oltre 1.000 gli irreperibili in Italia

Minori stranieri non accompagnati: nel 2015 presentate in UE circa 89mila richieste d’asilo

Condividi
5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy