Inserimento nel mercato del lavoro: dal progetto PER OL.ga il secondo tavolo tematico dedicato all’assistenza ai rifugiati

Il 5 maggio prossimo alle 10,00 nella sede di Palazzo S.Chiara di Roma, operatori di settore e professionisti sono invitati ad incontrarsi, confrontarsi e riflettere sul tema dei percorsi di formazione e inclusione lavorativa dedicati ai cittadini ucraini in fuga dalla guerra. Proseguono gli incontri tematici “Lavoriamo insieme per l’assistenza dei rifugiati”, promossi dal progetto PER OL.ga. Adesioni aperte.

Il secondo dei 4 Tavoli tematici volti allo sviluppo e al rafforzamento delle capacità di operatori e organizzazioni pubbliche e private impegnati nell’assistenza di cittadini rifugiati, intende promuovere un momento di confronto tra professionisti del settore che, a diverso titolo, contribuiscono alla realizzazione di percorsi formativi e di inserimento lavorativo sul territorio regionale.

Tra gli obiettivi, quello di potenziare le competenze e le conoscenze degli operatori di settore. Si confronteranno durante l’incontro: centri per l’impiego, agenzie interinali, cooperative sociali impegnate in percorsi di autoimprenditoria, certificatori impegnati in percorsi di messa in trasparenze delle competenze.

I 4 appuntamenti si svolgeranno presso Palazzo Santa Chiara – Piazza Santa Chiara, 14 – 00186 Roma

L’attività è aperta a tutti gli Enti pubblici e privati, che condividono la nostra mission. E, nell’ottica del rafforzamento di una rete che possa acquisire le competenze incentivate dal progetto e farle entrare nelle procedure abituali del lavoro volto all’assistenza di cittadini rifugiati, al termine degli incontri tutte le organizzazioni che sono state parte attiva del percorso, saranno invitate a sottoscrivere una manifestazione d’interesse per le attività del progetto PER OL.ga.

Programma del Tavolo

Per chi non è già iscritto, per partecipare è necessario compilare il FORM ONLINE

Il progetto PER OL.ga intende rispondere alla crisi umanitaria causata dal conflitto tra Ucraina e Russia e al conseguente ingente afflusso di profughi provenienti dall’Ucraina verso i paesi dell’Europa. Obiettivo del progetto è promuovere un’azione integrata di orientamento e di inclusione sociale in ambito formativo, lavorativo, abitativo, linguistico e scolastico per 40 cittadini/e provenienti dall’Ucraina con particolare attenzione alle donne con figli minori. L’intervento è finanziato dalla Regione Lazio – Direzione Istruzione, Formazione e Lavoro.

Per informazioni:

e-mail: comunicazione@programmaintegra.it

Leggi anche:

L’assistenza di cittadini rifugiati: dal progetto PER OL.ga 4 sessioni info-formative su lavoro, scuola, famiglia

Condividi

Articoli correlati:

Tag correlati:

5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy