Laboratorio di empowerment online rivolto a donne migranti. Proseguono le attività del progetto Prima il Lavoro

 

Nell’ambito del ciclo dei laboratori di empowerment “Pensare la pandemia come processo di riconquista della consapevolezza di sé, delle proprie risorse e come esperienza di comunità”, promossi dal progetto Prima il lavoro e rivolti a donne migranti, in partenza dal 21 aprile 2022 tre incontri online a cura di Programma integra. Iscrizioni aperte fino al 18 aprile 2022.

 

 

La lontananza dal proprio paese d’origine, l’assenza di riferimenti simbolici familiari e l’incontro con nuovi sistemi valoriali nel contesto ospitante, espongono spesso le donne migranti a una condizione di sospensione e al rischio di percorsi di definizione identitaria fragili.

La pandemia, le misure di contenimento, le angosce ad esse correlate hanno prodotto risonanze con queste esperienze ma questa condizione ha fornito anche competenze utili nella gestione di condizioni di incertezza rappresentando un fattore di protezione importante. Le donne hanno saputo assumere, nelle storie di cui sono state protagoniste e negli eventi che hanno caratterizzato le loro biografie, un posizionamento attivo, mostrandosi anche attente osservatrici e attrici capaci di modificare più̀ o meno consapevolmente il contesto nel quale si muovono.

L’obiettivo che si propone il percorso laboratoriale è dunque quello di esplorare tale capacità, valorizzandola come opportunità̀ di costruire legami. Attraverso la metodologia del Gruppo di parola, i laboratori intendono contribuire a:

  • costruire un “archivio di memorie” condivise della pandemia;
  • condividere esperienze e vissuti nell’ottica di un arricchimento reciproco e di un ampliamento dell’orizzonte esperienziale individuale;
  • stimolare forme di supporto tra pari;
  • promuovere forme di scambio e reciprocità̀;
  • favorire l’emersione di skills e competenze nel fronteggiare situazioni stressogene che non di rado le donne migranti possiedono;
  • promuovere forme di ascolto “non giudicante” rispetto ai vissuti sperimentati;
  • stimolare forme di protagonismo e di socializzazione alternative.

Il laboratorio, destinato a donne migranti residenti nella Regione Lazio si snoderà attraverso 3 incontri online su piattaforma Zoom della durata di 3 ore ciascuno.

Gli incontri si terranno nei giorni:

  • giovedì 21 aprile 2022 dalle ore 10,00 alle ore 13,00
  • giovedì 28 aprile 2022 dalle ore 10,00 alle ore 13,00
  • giovedì 5 maggio 2022 dalle ore 10,00 alle ore 13,00

Per iscrizioni: inviare il modulo di iscrizione all’indirizzo e-mail progetti@programmaintegra.it entro il 18 aprile 2022 (fleggare il n.4. online attraverso il software per videoconferenze Zoom)

L’attività, a cura di Programma integra, si svolge nell’ambito del progetto PRIMA IL LAVORO, finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI), con capofila la Regione Lazio – Direzione Regionale Istruzione, Formazione e Lavoro in collaborazione con Anci Lazio. L’attività è organizzata dalle imprese sociali Folias e Programma integra nell’ambito del Servizio di mediazione interculturale, orientamento professionale e scouting.

Per informazioni:

progetti@programmaintegra.it

 

 

 

Condividi
5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy