Giovedì 5 maggio 2022 si terrà a Montefiascone (VT) l’evento pubblico “Dall’accoglienza all’integrazione”, riflessioni comuni per dare vita e rinforzare traiettorie inclusive dei migranti sul territorio della provincia di Viterbo. L’iniziativa si svolge nell’ambito del progetto FAMI Destinazione comune.

Il programma prevede un approfondimento sul tema del lavoro come veicolo di integrazione e partecipazione alla vita sociale ed un approfondimento sullo strumento della “messa in trasparenza” delle competenze informali per la referenziazione professionale, in particolare dei migranti.

Il dibattito fra referenti del terzo settore proverà ad affrontare anche il tema della tenuta del sistema di accoglienza di fronte alle nuove emergenze, focalizzandosi su sviluppi ed evoluzioni possibili e limiti riscontrati.

Programma 

  • ore 11,00 –  saluti  – Nicolò Pisanu – Direttore IPU
    a seguire:
    Le migrazioni economiche: Ordinamenti Internazionali e Diritto europeo dei trattati – Massimiliano Nisati – Istituto Universitario di Scienze Psicopedagogiche e Sociali “Progetto Uomo” – IPU
    introduce e coordina i lavori Claudio de Filippo – Cooperativa Folias
  • saluti istituzionali – Giulia De Santis – Sindaco del Comune di Montefiascone
  • ore 11,30 – I servizi sociali e le relazioni con i Titolari di Protezione Internazionale – interviene Giulia Moscetti – Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Montefiascone
  • ore 11,50 – Il Progetto destinazione comune – Laura Bianconi – Programma integra
  • ore 12,10 – Il lavoro come veicolo di cittadinanza per i Titolari di Protezione Internazionale –  Noemi Marziali – Alicenova
  • ore 12,30 – Lo sfruttamento lavorativo come limite alla piena cittadinanza – Milena Lenzo – Responsabile progetto Vigilanza Ispettorato Territoriale di Viterbo
  • ore 12,50 – La messa in trasparenza delle competenze informali per i migranti – Sara Seghizzi – Cooperativa Folias
  • ore 13,10 – Percorsi di valorizzazione del territorio ed inserimento lavorativo dei TPI – Marco Carducci – Fattorie Solidali
  • ore 13,30 – Light lunch
  • 14,15 – Il sistema di accoglienza di fronte alle nuove emergenze: evoluzioni e limiti
    intervengono:
    Francesca Malara – Cooperativa Folias
    Amalia Tata – Referente nazionale area migrazioni Cnca Lazio
    Alessandra Capo – Arci Viterbo
    Rossella Ciucciarelli – Refugees Welcome

L’evento, a cura di CNCA – Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza,  si svolgerà il 5 maggio 2022 dalle ore 11,00 alle ore 15,00 presso l’Istituto Universitario di Scienze Psicopedagogiche e Sociali “Progetto Uomo” (IPU) – Aggregato alla Università Pontificia Salesiana – Via Cardinal Salotti, 1 Montefiascone (VT).

La partecipazione è aperta a tutti gli interessati. Per accedere è richiesta la compilazione del modulo di iscrizione

Per informazioni:

email: segreteria@cnca.it

L’evento svolge nell’ambito di Destinazione comune, un progetto a valenza regionale che intende realizzare percorsi integrati, multi azione e personalizzati per la piena partecipazione e l’inclusione socio-economica (casa, lavoro) e socio-culturale (socializzazione, (in)formazione, sensibilizzazione) dei titolari di protezione internazionale nella Regione Lazio. Il progetto è finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI) Obiettivo Specifico 1.Asilo – Obiettivo nazionale ON 1 – lett c) – Potenziamento del sistema di 1° e 2° accoglienza – Avviso Realizzazione di percorsi individuali per l’autonomia socio-economica.

 

Condividi