Ministero Interno: in vigore dal 10 novembre il nuovo permesso di soggiorno elettronico

Dopo due anni di sperimentazione il Ministero dell’Interno ha esteso a tutte le questure italiane l’emissione del nuovo permesso di soggiorno elettronico, conforme al Regolamento CE n. 980/2008.

Da martedì 10 novembre 2015 è entrato in vigore in tutto il territorio nazionale il nuovo modello di permesso di soggiorno elettronico, che permetterà alle forze dell’ordine italiane ed europee di verificare con più certezza e velocità la coincidenza dei dati del tesserino con quelli memorizzati nelle loro banche dati.

Le principali modifiche apportate dal nuovo permesso elettronico riguardano principalmente:

  • l’impiego di un microprocessore a radiofrequenza, integrato nel supporto del documento, non visibile esternamente, in sostituzione del microprocessore a contatto presente sul modello attuale;
  • l’acquisizione delle impronte digitali a partire dall’età di sei anni;
  • la stampa dell’immagine del volto del titolare in bianco e nero, con l’impiego della tecnologia laser engraving, che assicura elevati livelli di anticontraffazione;
  • la possibilità di consentire l’accesso ai dati contenuti nel microprocessore alle Autorità di controllo su tutto il territorio dell’UE.

Le modalità di richiesta del permesso di soggiorno restano invariate.

Il nuovo documento verrà rilasciato a tutti i cittadini stranieri che hanno chiesto, a partire dal 10 novembre, il rilascio o il rinnovo di un permesso di soggiorno valido per più di 90 giorni. Per i permessi ancora in corso basterà attendere la loro scadenza.

Ministero dell’Interno_circolare 22 ottobre 2015_nuovo permesso di soggiorno

Per saperne di più consulta le schede tematiche sul permesso di soggiorno
Leggi anche:

Senato: approvata legge antiterrorismo, permesso di soggiorno a chi collabora contro i trafficanti

Corte di Giustizia UE: in Italia è troppo alto il contributo economico da versare per il rilascio del permesso di soggiorno

Condividi
5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy