Servizio di supporto agli interventi dell’UO Protezione di Minori età

Il progetto si propone di promuovere l’inclusione sociale dei minori stranieri non accompagnati ospitati nel circuito di accoglienza di Roma Capitale, operando sotto la supervisione dei Responsabili dell’UO Protezione Persone Minore Età. Tale obiettivo sarà raggiunto mediante l’attuazione di interventi mirati per la definizione e l’implementazione di progetti educativi personalizzati destinati ai minori già assistiti dalla UO Protezione Persone Minore Età – Ufficio MSNA. Le attività si svolgono presso gli uffici del Dipartimento Politiche Sociali e Salute – Direzione Servizi alla persona – UO Protezione Persone Minore Età – Ufficio Minori Stranieri Non Accompagnati.

Ente attuatore
Capofila: Programma integra
Partner: Spes contra Spem
Periodo: dal 01/09/2023 al 31/08/2026
Obiettivi
Il progetto intende promuovere e migliorare la presa in carico integrata dei minori stranieri non accompagnati presenti sul territorio cittadino al fine di garantire il massimo sostegno alla realizzazione del progetto migratorio personale. Verranno, quindi, realizzati interventi rivolti ai MSNA attraverso percorsi individualizzati che, in considerazione del vissuto e delle specificità di ciascun minore, propongano attività di orientamento e accompagnamento all’inclusione sociale e lavorativa nonché di garanzia del rispetto dei diritti di cittadinanza.

Destinatari
Minori stranieri non accompagnati accolti nel circuito di accoglienza di Roma Capitale di età compresa tra 6-18 anni, in situazioni di emergenza ai sensi dell’art. 403 C.C. prevedendo la possibilità di proroga oltre i
18 anni (Art.13 L.47/2017).

Attività

  • Attività di formazione e aggiornamento dell’equipe impiegata che prevede le seguenti macro-aree:
    1. 1_Aggiornamento in ambito normativo;
    2. 2_Valorizzazione e riconoscimento delle competenze di cui i beneficiari sono portatori e Orientamento allo studio e al lavoro; le tecniche di ricerca attiva e autonoma;
    3. 3_La rete dei servizi e l’accesso ai servizi socio-sanitari di prevenzione e cura dei minori stranieri non accompagnati in particolare per quelli maggiormente a rischio di violenza;
    4. 4_Laboratorio di approfondimento interculturale sulla situazione dei Paesi dai quali oggi provengono i minori.
  • Presa in carico dei destinatari attraverso la redazione del PEI che prevede un’anamnesi sociale volta a delineare il profilo del minore e ad esplorare i diversi elementi che configurano la sua esperienza migratoria; una valutazione tesa ad escludere o individuare eventuali elementi di vulnerabilità e bisogni specifici, sia di tipo sanitario che psico-sociale; una verifica della situazione documentale del minore e la successiva definizione del percorso di regolarizzazione socio-giuridico;
  • Supporto all’attuazione e alla gestione dei progetti individuali di intervento realizzati nelle comunità educative di prima e seconda accoglienza dove vengono inseriti i MSNA e acquisizione di tutte le informazioni riferite a ogni singolo minore sul data base a tale scopo predisposto dall’ufficio;
  • Monitoraggio e verifica dell’attuazione del progetto educativo attraverso colloqui con i minori e con i referenti delle strutture di accoglienza, riunioni d’equipe multidisciplinare presso il Dipartimento e/o strutture di accoglienza, contatti e feedback costanti con le comunità di accoglienza;
  • Monitoraggio delle attività formative, degli stage, e delle offerte da parte di datori di lavoro, finalizzato all’orientamento alle diverse opportunità presenti sul territorio;
  • Monitoraggio dei posti disponibili nelle strutture afferenti il circuito di accoglienza di Roma Capitale ai fini del trasferimento dei minori in comunità di seconda accoglienza;
  • Promozione e diffusione della campagna di affido familiare attraverso un piano di comunicazione triennale.

Per informazioni:
comunicazione@programmaintegra.it

5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy