Operatori cercasi: al via una procedura per assunzioni a progetto negli Uffici della Prefettura di Roma

La Prefettura di Roma, nell’ambito del programma SPRInt – Supporto alla Prefettura di Roma per l’integrazione di cittadini di Paesi Terzi, lancia una procedura di selezione per n. 3 profili professionali distinti. L’iniziativa mira a potenziare i servizi offerti dalla Prefettura a favore dei cittadini migranti.

Il progetto SPRInt si colloca nell’ambito del FAMI 2021-2027, con l’obiettivo primario di rafforzare i servizi della Prefettura di Roma per favorire l’integrazione dei cittadini migranti e intende ampliare le attività di “Capacity building” e le azioni sperimentali avviate precedentemente con il progetto Interconnessioni, focalizzandosi sul potenziamento dei servizi di governance e sulla creazione di una solida rete territoriale, finalizzata alla costruzione di un sistema cittadino metropolitano completo.

 

Per implementare alcune delle attività progettuali, stiamo cercando tre diverse figure professionali, da collocare in specifici Uffici della Prefettura di Roma, che corrispondano ai seguenti profili:

  • Operatore/trice di front-office Ufficio Cittadinanza (Livello C1 – 36h/sett)
  • Avvocato/a (Livello E2/F1– 38h/sett)
  • Operatore/trice amministrativo/a e di monitoraggio (Livello D1– 38h/sett)

La scadenza per l’invio delle candidature, regolata dalla PROCEDURA DI SELEZIONE, è fissata per le ore 10:00 del 18 marzo 2024.

Nota: la prima fase di selezione si baserà sull’analisi dei curriculum vitae. Saranno successivamente contattati per un colloquio solo i candidati che presenteranno i requisiti specificati nella procedura di selezione.

Il progetto SPRInt è realizzato da: Prefettura di Roma, in qualità di capofila, in partenariato con Programma integra e Associazione della Croce Rossa Italiana – Comitato Area metropolitana di Roma Capitale. Per approfondire leggi la scheda progetto.

Condividi
5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy