Si è svolto lo scorso venerdì 15 ottobre l’evento di presentazione del progetto FENCE – Fighting gENder bias and Contributing to gender Equality dal titolo “Parità di genere. Strumenti e risorse per promuoverla”, un’occasione per presentare i prodotti di ricerca e formazione realizzati dal progetto e di parlare di discriminazioni di genere, di come identificarle e di come sviluppare le competenze di genere. Online tutti i materiali presentati.

Il progetto FENCE è finanziato dal programma europeo Erasmus+ e coordinato dall’organizzazione inglese Community Action Dacorum con 6 organizzazioni partner provenienti da Italia, Spagna, Romania, Cipro e Grecia. Per l’Italia il partner è Programma integra. Scopo di FENCE è accrescere la conoscenza e la consapevolezza sulle questioni di genere e le competenze utili a promuovere la parità attraverso la realizzazione di prodotti di ricerca e formativi che sono stati illustrati durante l’evento del 15 ottobre scorso. 

Di cosa abbiamo parlato:

Il Progetto FENCE: obiettivi, attività, risultati. I prodotti realizzati: il Review Paper, il Curriculum, la Digital Toolbox e la Guida metodologica
Laura Bianconi, Project manager, Programma integra

Il Policy Book: le raccomandazioni per i decisori politici. Il punto di vista degli esperti in tema di genere
Nicoletta Basili, Responsabile Ufficio Progettazione, Programma integra

Donne e Cooperazione
Alessandra Rinaldi, Presidente Commissione Dirigenti Cooperatrici, Confcooperative Lazio

Sul sito web del progetto, è da qualche settimana online nell’area e-learning il corso di formazione per sviluppare le competenze di genere. Il corso è gratuito, è necessario solamente iscriversi alla piattaforma e-learning.

Tra i materiali presentati, è possibile consultare il Review Paper, che contiene una revisione della letteratura e i principali sviluppi in ambito formativo sul tema della promozione della lotta alle discriminazioni di genere.

La Guida metodologica e il Policy Book verranno pubblicati a breve.

Per rimanere aggiornato, visita il sito web di FENCE, la pagina Facebook e consulta la scheda progetto.

Leggi anche:

Parità di genere: evento del progetto FENCE, programma e link

Condividi