PRILS Lazio: parte la III annualità del Piano di integrazione linguistica e sociale regionale

Favorire l’integrazione linguistica e sociale dei cittadini di Paesi terzi residenti nella Regione Lazio, mediante l’istituzione di un servizio, gratuito e riconosciuto, di insegnamento della lingua e della cultura italiana, presso i CTP – Centri Territoriali Permanenti, ed enti del privato sociale di riferimento. E’ questo l’obiettivo della III annualità di PRILS – Piano Regionale d’Integrazione Linguistica e Sociale degli Stranieri nel Lazio, finanziato nell’ambito del Fondo Europeo per l’Integrazione dei cittadini dei Paesi terzi 2013.

Avviato il 28 ottobre scorso, PRILS Lazio prevede fino a giugno 2015, la realizzazione di 82 pacchetti formativi con l’erogazione di corsi di lingua italiana L2 e di educazione civica, oltre ai servizi complementari di babysitting e fornitura gratuita di libri e dispense. Ccirca la metà delle attività previste saranno affidate agli enti del privato sociale in convenzione con i CTP territorialmente competenti.

Capofila del progetto PRILS Lazio è la Regione Lazio – Direzione Regionale Politiche Sociali, Autonomie, Sicurezza e Sport.

Partner di progetto sono:

  • Ministero dell’Istruzione dell’Università’ e della Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio;
  • CTP 16° – Centro Territoriale Permanente per l’educazione e la formazione in età adulta del Lazio;
  • ASAP – Agenzia per lo Sviluppo delle Amministrazioni Pubbliche;
  • Università degli Studi Roma Tre.

Sostengono il progetto, mediante adesione formale: Prefetture di Roma, Latina, Frosinone, Viterbo e Rieti – Uffici Territoriali del Governo – Sportelli Unici per l’Immigrazione.

A disposizione dei cittadini di Paesi terzi presenti nella Regione Lazio anche i materiali prodotti dal progetto nella sua precedente edizione, che si è conclusa il 30 giugno scorso:

Comunicato stampa di avvio di PRILS Lazio III

Per informazioni:

Dott. Paolo A. Di Paola, Direzione Regionale Politiche Sociali, Autonomie, Sicurezza e Sport – Area Politiche Migratorie e Integrazione sociale
tel. 0651688531
e-mail: prilslazio@regione.lazio.it

Dott. Nicola Apollonj Ghetti, Agenzia per lo Sviluppo delle Amministrazioni Pubbliche
tel. 066783331
e-mail: formazione@asap.lazio.it

Siti web:
www.socialelazio.it
www.asap.lazio.it

Leggi anche:

PRILS Lazio e Programma integra: pubblicata una mappatura sui servizi per cittadini stranieri

Condividi
5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy