Regione Lazio: Forte “oltre 2,9 milioni di euro per l’integrazione dei cittadini immigrati”

1,7 milioni di euro per progetti rivolti a cittadini neo-comunitari, 968mila euro per garantire alloggi ai cittadini immigrati e 252mila euro per un programma didattico sui fenomeni migratori nel Lazio: sono le risorse messe a disposizione da Regione Lazio e Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per l’integrazione degli stranieri illustrate dall’assessore alle Politiche Sociali e della Famiglia della Regione Lazio, Aldo Forte, in occasione della presentazione del Dossier Statitico Caritas-Migrante a Frosinone.

La Regione Lazio, ha spiegato Forte, “ha approvato progetti in favore dei cittadini neo-comunitari per un totale di 1,7 milioni di euro“. Le risorse “permetteranno di attivare sportelli informativi, corsi di lingua italiana, servizi di mediazione culturale e di integrazione sociale, lavorativa e scolastica rivolti ai neocomunitari che nel Lazio rappresentano più di un terzo dei circa 500mila immigrati presenti, con quelle romena (36%), polacca (4,8%) e bulgara (1,5%) tra le comunità straniere più numerose”.

Il secondo contributo di 968mila euro è stato erogato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e permetterà, ha proseguito Forte, “di recuperare attraverso appositi accordi con i Comuni i beni immobili inutilizzati, tanto quelli confiscati alle mafie quanto quelli a disposizione degli enti locali, per realizzarvi abitazioni da destinare agli immigrati che risiedono stabilmente nella nostra regione e alloggi per i lavoratori stranieri stagionali. Un’azione di recupero che verrà attuata anche attraverso il coinvolgimento diretto dei cittadini immigrati, per i quali è prevista la sperimentazione di specifici corsi professionali in collaborazione con gli istituti di formazione”.

Infine oltre 250mila euro sono destinati, ha concluso l’Assessore, “a un progetto di comunicazione che racconti il fenomeno dell’immigrazione nel Lazio e come esso abbia cambiato la nostra società. Un progetto che prevede la realizzazione di materiale audiovisivo e multimediale che diffonderemo presso le scuole e i circoli culturali, sui media e in occasioni di divulgazione promosse dalle organizzazioni di settore”.

 

Condividi
5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy