Si svolgerà a Roma il prossimo 21 ottobre la conferenza finale del progetto REC – Professional skills’ development for recognition and validation of informal and non-formal competences learning of migrants and refugees & labor market inclusion, di cui Programma integra è partner.
Il progetto REC avviato a gennaio 2019, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus+, è realizzato da un partenariato transnazionale comprendente organizzazioni di 6 Paesi UE: Italia, Francia, Grecia, Belgio, Germania e Spagna.

REC si propone di sviluppare strumenti innovativi per la convalida e la capitalizzazione delle competenze informali e non formali dei migranti, sostenendo l’integrazione nel mercato del lavoro e le opportunità di formazione professionale. L’intervento è stato volto alla realizzazione e la diffusione di un toolkit, una cassetta degli attrezzi, finalizzata all’accompagnamento di cittadini e cittadine, in particolare migranti e rifugiati, nell’individuazione, valorizzazione e validazione delle competenze professionali.

Durante la conferenza saranno raccontati e commentati l’approccio e i risultati del progetto e verrà distribuito il toolkit alle persone presenti.

La conferenza si svolgerà presso il ROMA MEETING CENTER, Largo dello Scautismo 1, 00162 Roma, a partire dalle ore 15.

Nel rispetto delle regole per la capienza delle sale, è necessario registrarsi per partecipare all’evento, inviando una email all’indirizzo: international@folias.it, entro il 18 ottobre.

Programma della conferenza

Per maggiori informazioni consulta la scheda progetto

Leggi anche:

Competenze trasversali e non formali: un’analisi del sistemi di validazione UE, il rapporto del progetto REC

Condividi