Riconoscimento titoli di studio: il progetto Pro.Ri.Tis e il suo blog

Si chiama Pro.Ri.Tis. ed è un programma pilota per le procedure di riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale finanziato dal Fondo europeo per i rifugiati. Un blog fornisce tutte le informazioni sul progetto e sui risultati delle sue diverse fasi.

Obiettivo dell’iniziativa, coordinata dall’Associazione Parsec, in parternariato con l’Associazione Studi Giuridici sull’Immigrazione (ASGI), la cooperativa COGES e il Consorzio Nova, è la realizzazione di un programma pilota che definisca e sperimenti una procedura condivisa da tutti gli attori istituzionali e territoriali per il riconoscimento dei titoli di studio dei titolari di protezione internazionale.

La prima fase del progetto ha visto al lavoro un’équipe multidisciplinare di ricercatori per una ricognizione su tutto il territorio nazionale rispetto a norme, procedure, prassi, servizi e reti per il riconoscimento di titoli di studio per i destinatari di protezione internazionale. La seconda fase, che è stata avviata pochi giorni fa, prevede la realizzazione di un programma pilota che porti a un miglioramento del sistema di riconoscimento dei titoli di studio dei TPI, attraverso l’analisi delle criticità esistenti, la diffusione di informazioni sui servizi e sulle procedure da seguire e l’individuazione di soluzioni funzionali a un rapido svolgimento delle pratiche.

Sul blog del progetto vengono pubblicate informazioni, anticipazioni sui risultati della ricerca e comunicazioni sulla fase di sperimentazione attualmente in corso, orientata alla firma di un Protocollo d’Intesa tra le istituzioni competenti per il riconoscimento dei titoli.

Condividi
5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy