Roma: apre il ‘Villaggio Antidiscriminazione’

Giovedì 6 e venerdì 7 novembre, a Roma presso gli spazi della Città dell’Altra Economia, il Dipartimento per le Pari Opportunità – UNAR, promuove l’evento ‘Villaggio Antidiscriminazione’, uno spazio di confronto aperto alla società civile, dove associazioni ed enti attivi a più livelli nella prevenzione e contrasto della discriminazione, daranno vita ad un momento di riflessione e dibattito.

L’evento nato con l’obiettivo di coinvolgere, informare e sensibilizzare in particolare scuole, famiglie e nuove generazioni sulle tematiche antidiscriminatorie, si svolgerà nell’ambito delle iniziative promosse in occasione del Semestre di Presidenza italiana del Consiglio dell’Unione Europea e Dipartimento per le Pari Opportunità – UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali e sarà animato da una serie di iniziative culturali inerenti al tema.

Tra le attività previste saranno presentati i risultati dell’indagine Istat dal titolo ‘Percezioni dei cittadini stranieri: soddisfazione, fiducia e discriminazione’, realizzata nell’ambito dello studio ‘Condizione e integrazione sociale dei cittadini stranieri’, indagine che ha coinvolto oltre 20.000 cittadini migranti  e un universo statistico di riferimento di 4 milioni di persone.

Le iniziative del ‘Villaggio Antidiscriminazione’ si svolgeranno parallelamente all’evento Shaping the future of Equality policies in the EU, organizzato dal Dipartimento per le Pari Opportunità – UNAR,  in collaborazione con la Commissione Europea.

Nel corso delle due giornate di attività, il ‘Villaggio Antidiscriminazioni’ ospiterà al suo interno stand espositivi a tema.

L’evento si svolgerà il 6 e 7 novembre, presso gli spazi della Città dell’Altra economia, nell’ex Mattatoio di Testaccio, in Largo Dino Frisullo a Roma.

Programma del ‘Villaggio antidiscriminazione’

Per informazioni:

Segreteria UNAR
Tel. 67792267
E-mail: segreteriaunar@palazzochigi.it

 

 

Condividi
5x1000 a programma integra

Sei pronto a fare la differenza?

Con ProgrammaIntegra.it, puoi contribuire al cambiamento con un gesto semplice: donare il tuo 5x1000 nella dichiarazione dei redditi.

Sostieni la nostra missione di promuovere l'inclusione sociale e fornire servizi vitali a favore dell'infanzia, dell'adolescenza e delle famiglie, così come degli individui in situazioni di vulnerabilità sociale.

Iscrizione Newsletter

  • Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi dell'art. 13 del GDPR. Informativa ex art.10 legge n. 196/2003. Per ulteriori informazioni, clicca qui Privacy Policy