Si è svolto il 22 aprile il secondo incontro dell’advisory group del progetto europeo Social B. Un gruppo di esperti, presenti in ognuno dei Paesi partner di progetto con un compito fondamentale: sostenere i team territoriali nella costruzione del processo formativo per imprenditori sociali e studenti.

Dell’advisory group italiano fanno parte: Luca Calisi presidente di ULIS, un’impresa che lavora a supporto degli imprenditori sociali; Flamina Valenza nello staff di direzione di Confccoperative  Lazio; Giorgio Baracco – Presidente di Proteina e esperto di impresa sociale; Nicola Cabria direttore esecutivo di Human Foundation. Sono tutti esperti nel campo dell’imprenditoria sociale, nella valutazione di impatto, nella sostenibilità dell’impresa sociale e tutti convinti che l’unione del tema del business con il perseguimento di un obiettivo sociale, sia una della strade future per portare maggiori benefici alla società. 

Nell’incontro il team di progetto italiano, formato da ricercatori e docenti dell’Università di Roma Tor Vergata e da esperti di Programma integra in rappresentanza dell’imprenditoria sociale, ha sottoposto agli esperti il programma di formazione elaborato con tutti il partenariato.

Un programma di 600 ore composto da 6 moduli che vanno dal project planning alla valutazione di impatto; dalla pianificazione finanziaria alla digitalizzazione; dallo SROI alla Teoria del cambiamento. E’ un corso flessibile, su piattaforma che verrà accreditato nei 4 paesi partner (Irlanda, Slovenia, Grecia e Italia).

Gli esperti dell’advisory group hanno suggerito di inserire:
1) moduli sulla raccolta e conservazione dei dati che sono alla base, non solo della valutazione di impatto, ma anche della valutazione delle performance e per il marketing
2) modulo sul networking europeo finalizzato alla costruzione di partenariati per partecipare ai bandi a gestione diretta della Commissione UE.

In autunno si realizzerà la sperimentazione della formazione in un pilot training. Per rimanere aggiornati è possibile iscriversi alla newsletter sul sito https://socialb-erasmus.eu/.

SocialB  è finanziato dal programma Erasmus plus – KA 2- Cooperation for innovative and exchange of good practices – Knowledge alliances. Capofila Limerick Institute of Technology – Irlanda. Partner: Ballyhoura Developmnet CLG- Irlanda;Olimpic Training and consulting LTD – Grecia;Università di Patrasso – Grecia;Università degli studi di Tor Vergata – Italia;Programma integra – Italia;Università di Lubiana – Slovenia;Razvojna agencija Kozjansko- Slovenia. 

Per saperne di più consulta la scheda progetto

Condividi