Formazione in ambito museale e turistico e mediazione linguistico-culturale in un corso rivolto a Titolari di Protezione internazionale e sussidiaria, questa è la proposta formativa del progetto Destinazione comune, in partenza a Roma il 21 novembre 2021. Scadenza per la richiesta di iscrizione: 19 novembre 2021.

L’attività, curata dal Dipartimento Turismo, Formazione Professionale e Lavoro  di Roma Capitale, avrà  durata complessiva di 120 ore e si snoderà essenzialmente attraverso 2 moduli, trattati approfonditamente da tre docenti esperti, durante 20 incontri di 5 ore. 

Il primo modulo sarà incentrato sulla figura dell’operatore dei servizi di custodia e accoglienza museale, cioè colui che è in grado di assistere l’utente nella fruizione del patrimonio museale.

Il secondo modulo sarà invece dedicato al profilo di mediatore interculturale, un professionista che svolge, in questo caso in ambito turistico e museale, attività di mediazione tra cittadini immigrati e la società locale, promuovendo, sostenendo e accompagnando entrambe le parti nella rimozione delle barriere culturali e linguistiche e nella promozione sul territorio della cultura di accoglienza e dell’integrazione socio-economica.

Il percorso formativo andrà inoltre a rafforzare il potenziamento delle competenze linguistiche e l’acquisizione di fondamentali soft skills quali: efficacia comunicativa, capacità di lavorare in gruppo, consapevolezza legata all’acquisizione di nuove capacità e competenze, gestione del rapporto con il pubblico, gestione delle relazioni culturali e dei gruppi e partecipazione culturale attiva e propositiva.

Le competenze acquisite verranno ulteriormente confermate anche attraverso il processo di messa in trasparenza e/o eventuale validazione previsti dal progetto

Gli incontri si svolgeranno presso la sede di Programma integra – Via San Antonio Maria Gianelli, 19 dal 22 novembre 2021 al 2 febbraio 2022.

Calendario incontri_formazione museale

Possono accedere alla formazione cittadini e cittadine Titolari di Protezione Internazionale o Sussidiaria presenti sul territorio della Regione Lazio. I beneficiari dovranno essere inoltre persone in imminente uscita dal circuito di accoglienza, o usciti da non oltre 18 mesi.

E’ richiesto un buon livello di conoscenza della lingua italiana, pari almeno a B1.

Per partecipare alla formazione è necessario inviare laScheda-iscrizione_Formazione-museale-1-1 (1) , il proprio CV e copia del permesso di soggiorno, entro il 19 novembre 2021 all’indirizzo email: comunicazione@programmaintegra.i

L’attività si svolge nell’ambito di Destinazione comune, un progetto a valenza regionale che intende realizzare percorsi integrati, multi azione e personalizzati per la piena partecipazione e l’inclusione socio-economica (casa, lavoro) e socio-culturale (socializzazione, (in)formazione, sensibilizzazione) dei titolari di protezione internazionale nella Regione Lazio. Il progetto è finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI) Obiettivo Specifico 1.Asilo – Obiettivo nazionale ON 1 – lett c) – Potenziamento del sistema di 1° e 2° accoglienza – Avviso Realizzazione di percorsi individuali per l’autonomia socio-economica.

Per informazioni:

Tel. 0645753490
email: comunicazione@programmaintegra.it 

Condividi