Introdurre all’uso consapevole del denaro, mostrando gli strumenti più utilizzati per il trasferimento del denaro e per la gestione dei pagamenti virtuali, le applicazioni e i prodotti essenziali per gestire i risparmi, questi gli obiettivi della nuova formazione che si svolgerà a Rieti nell’ambito del progetto Destinazione Comune.

Il corso, curato dall’Associazione MicroLab si snoderà attraverso due incontri che forniranno inoltre, suggerimenti e spunti utili per redigere e monitorare il proprio bilancio individuale.

L’attività è rivolta a cittadini Titolari di Protezione Internazionale e Sussidiaria presenti nella regione Lazio, in uscita dal circuito di accoglienza o in autonomia da non oltre 18 mesi.

Gli incontri, curati dal Business Mentor MicroLab Roberta Marietti, si svolgeranno il 18 e 19 Novembre dalle 15.00 alle 18.00 presso il SAI – centro Caritas, via Sant’Agnese,  26 – Rieti.

La formazione è a numero chiuso, è possibile iscriversi inviando un’mail all’indirizzo: sara.schiano@associazionemicrolab.it o chiamando il numero 3896373750.

Nel rispetto delle vigenti leggi in tema di Covid-19, per l’accesso alle aule è necessario esibire il green pass e obbligatorio indossare la mascherina

La formazione si svolge nell’ambito del progetto “Destinazione Comune“, iniziativa finanziata dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 (FAMI) che intende realizzare percorsi integrati, multi azione e personalizzati per la piena partecipazione e l’inclusione socio-economica (casa, lavoro) e socio-culturale (socializzazione, in-formazione, sensibilizzazione) dei titolari di protezione internazionale nella regione Lazio.

Leggi anche:

Laboratorio di fotografia e riprese video con smartphone: al via una nuova attività rivolta a rifugiati promossa da Destinazione comune.

La cassetta dei ricordi: da Destinazione comune una nuova attività che racconta il passato dei rifugiati per migliorarne il presente

Borse di studio universitarie: una nuova opportunità rivolta a Titolari di Protezione Internazionale promossa da Destinazione comune con Uninettuno

Condividi